Home
Elezioni 2018 PDF Stampa E-mail

Enzo Tardioli riconfermato alla guida dell’Automotoclub Storico Assisano 
Riconoscimenti ai giovani restauratori del Club

Il Presidente ASI, Maurizio Speziali e Gianfranco Tardioli, Presidente Commissione Macchine Agricole, premiano i giovani trattoristi dell'Automotoclub Storico Assisano

Si rinnova il Consiglio Direttivo dell’Automotoclub Storico Assisano che riconferma tutti i consiglieri, integrandoli con qualche new entry, e lascia alla guida il Presidente Enzo Tardioli che si è detto felice della rielezione, confermando la volontà di guidare il Club insieme al nuovo Direttivo. Dopo anni di collaborazione e impegno si sono dimessi i longevi e preziosi consiglieri (20 anni di partecipazione attiva nell’associazione) Massimo Cresti e Giovanni Tavanti che per impegni personali hanno deciso di lasciare questo incarico, anche se rimarranno nel direttivo come membri esterni. A loro è stata consegnata, da parte dell’ASA, una targa che riconosce e ringrazia per l’impegno profuso al servizio del club. Il rinnovo delle cariche è stata l’occasione per incontrare il neo Presidente dell’ASI (Automotoclub Storico Italiano) Maurizio Speziali, primo umbro a ottenere questo prestigioso incarico dopo cinque presidenti torinesi. È stato proprio lui ad ufficializzare la nomina di Gianfranco Tardioli come nuovo coordinatore nazionale della sottocommissione macchine agricole dell’ASI, traguardo importante che corona l’impegno di un collezionista e profondo conoscitore di trattori e macchine agricole, tra i più quotati a livello nazionale. In questo settore il Club assisano ha voluto premiare anche dei giovanissimi restauratori: Giacomo Vescovi (18 anni) e i fratelli Manuele e Michele Mela (19 e 21 anni) che hanno portato a nuova vita una trebbiatrice e un trattore. Con orgoglio l’ASA premia questi giovani ragazzi per la passione della ‘conservazione storica’ di macchine che hanno firmato la rivoluzione agricola dell’Italia della prima metà del 900. Sul versante moto storiche ad essere premiati sono stati Stefano MontanelliLuca Tili e Gerardo Saluzzi per le numerose partecipazioni a raduni di moto del club e non. Riconoscimento anche a Paolo Ferracchiato, trattorista Doc, che ha aggiunto al suo parco una rara macchina agricola personalmente restaurata. Infine ad essere premiato è stato il Consigliere Silvano Roccaforte per l’impegno e la disponibilità da sempre profusa all’interno del club. 

Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano


Vedi tutte le foto dell'Assemblea Generale quì


 
Tre equipaggi ASA al "Marco Polo" PDF Stampa E-mail

Tre equipaggi dell’Automotoclub Storico Assisano conquistano il Trofeo ASI “Marco Polo”

Duilio Meschini e Daniele Di Lazzaro, vincitori del Trofeo Marco Polo

In occasione dell’Assemblea Generale che si è tenuta domenica presso l’Hotel Ristorante Antonelli di Santa Maria degli Angeli, sono stati consegnati diversi riconoscimenti a soci uscenti, vincitori di premi e restauratori di mezzi storici. Ben tre equipaggi quest’anno si piazzano nella top-ten del Trofeo ASI “Marco Polo” riservato a raduni turistico-culturali organizzati in tutta Italia dai club federati ASI. Al primo posto la coppia Duilio Meschini e Tiziana Burganti che da anni si confermano campioni (6 Trofei vinti), avendo partecipato ad otto raduni nel periodo marzo-settembre 2017. Al terzo posto si piazza un altro equipaggio iscritto al Club di Assisi:  Daniele Di Lazzaro e Orietta Visone e, al sesto, Evelio Costantini e Rosanna Rinaldetti. “Il Club Assisano partecipa al Marco Polo con “I Sentieri Francescani” – ha detto Duilio Meschini responsabile manifestazioni auto per il club ASA – che nel 2017 ha vinto la Manovella d’Oro, riconoscimento assegnato dall’ASI ai Club che, per organizzazione e percorsi, riescono ad esaltare le bellezze e le peculiarità dei territori che attraversano con i loro raduni. Per l’edizione 2018 della manifestazione stiamo lavorando alla conferma di questo standard di qualità, puntando sempre di più sulla spiritualità che Assisi e San Francesco imprimono ai nostri luoghi. Spero che nel 2018 nuovi equipaggi partecipino con noi alle tappe del Marco Polo”.

Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano

Tutte le foto dell'Assemblea Generale quì

 
Piatto di S.Antonio 2018 PDF Stampa E-mail

L’ASA partecipa al Piatto di Sant’Antonio 2018
Mostra statica in piazza della Basilica

Piatto di S.Antonio 2018 - www.asaclubassisi.com



Torna l’appuntamento con il Piatto di Sant’Antonio, previsto per domenica 21 gennaio 2018. L’Automotoclub Storico Assisano, come ogni anno, partecipa con le sue prestigiose auto d’epoca che resteranno in mostra sul lato sinistro della Basilica di Santa Maria degli Angeli per tutta la manifestazione. Il programma prevede la formazione del corteo intorno alle 9.45. Alle 10, la Celebrazione della Santa Messa con investitura e giuramento dei Priori entranti 2018. Dopo la messa, alle 11.30, la processione per le vie del paese con la partecipazione della Fanfara della Polizia di Stato e delle delegazioni delle autorità e delle associazioni.
Alle 13, avverrà la consumazione del Piatto di Sant’Antonio presso i Ristoranti Serventi aderenti all’iniziativa. “Come sempre partecipiamo volentieri a questa festa – ha detto Enzo Tardioli, Presidente dell’ASA - che ormai è diventata una tradizione radicata nel nostro territorio. Con questo evento inizia la stagione del nostro club che prosegue con la realizzazione dello stand ad Agriumbria 2018 e i nostri ormai consolidati raduni, cuore pulsante della nostra attività associativa”.

Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano


 
Elezioni ASI 2018 PDF Stampa E-mail

Il nuovo Presidente dell’Automotoclub Storico Italiano (ASI) è l’umbro Maurizio Speziali.
Auguri di buon lavoro da parte dell’ASA: “Serve riportare compattezza e serenità in ambito nazionale”

Enzo Tadioli, Presidente ASA e Maurizio Speziali, Presidente ASI


Un umbro alla guida dell’Automotoclub Storico Italiano (ASI), uno storico risultato che vede Maurizio Speziali, 74 anni attuale presidente della Commissione Manifestazioni Auto, sbaragliare Roberto Loi che da 20 anni guidava l’associazione che tutela le auto e moto d’epoca. Si chiude una pagina grigia per l’ASI che ha visto il suo ex presidente Loi condannato dal tribunale del lavoro per molestie nei confronti di una dipendente dell’ASI stessa. 

Lo spoglio delle schede ha conferito a Maurizio Speziali quasi il 65% delle preferenze. Un esito incontestabile, anche se un po’figlio del piccolo-grande “aiuto” arrivato da Gianni Marchetti, il terzo incomodo tra Speziali e il presidente uscente Loi, che a sorpresa si è ritirato dalla contesa. 
Una vittoria concreta che speriamo metta fine ad un periodo turbolento, nelle stanze torinesi, che poco ha a che fare con l’associazionismo e il lavoro generoso e onesto dei 270 club italiani federati.
L’Automotoclub Storico Assisano (ASA) gioisce di questa carica arrivata nelle mani di un uomo come Speziali, che da sempre si è impegnato nel mondo dell’automobilismo d’epoca. 

Tutta l’Umbria dei Club Storici si aspetta molto dal già vicepresidente ASI per due mandati: occorre infatti ritrovare compattezza e serenità in un mondo come quello del collezionismo fatto di passeggiate e bei tramonti in compagnia di persone che condividono la stessa passione per le ‘belle signore’. A Speziali e al suo consiglio vanno i migliori auguri di buon lavoro da tutto il direttivo dell’ASA.

Il Club Assisano, inoltre, ringrazia Mino Marino Faralli, attuale Presidente della Commissione Lampeggianti Blu, per la sua candidatura a consigliere. Con il sostegno dell’ASA, pur non essendo stato eletto, ha conquistato circa 400 voti. 

Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano


 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 3 di 34
 

Tutti gli eventi del 2018

21 Gennaio 2018
PIATTO DI SANT’ANTONIO (foto)

4 Febbraio 2018
Assemblea Generale
Elezione Direttivo 2018-2019 (foto)

6 - 8 Aprile 2018
AGRIUMBRIA
esposizione storica di trattori d'epoca

14 - 15 Aprile 2018
SENTIERI FRANCESCANI

(auto)

19 - 20 Maggio 2018
MOSTRA SCAMBIO a Bastia Umbra

3 Giugno 2018
BANDIERA GIALLA

(moto dal 1960 al 1997)

1 Luglio 2018   << NEW
Giro dei Colli Umbri
(auto)

5 Agosto 2018 << NEW
Castelli del Chiascio
(Moto Regolarità fino al 1997)

26 Agosto 2018
Rievocazione storica del
CIRCUITO DELLA VALDICHIANA

(moto fino al 1960)

1 - 2 Settembre 2018
TRATTORI IN FESTA

16 Settembre 2018
Rievocazione
IV COPPA CITTA' DI PERUGIA

(regolarità: moto fino al 1954, scooter fino al 1972)

30 Settembre 2018
ASA IN VOLO

(moto fino al 1965, auto, trattori ed aerei !!)

Tutte le foto del ...


Facebook

Placca del Club

La nuova placca del Club!

Non puoi non averla...

Scopri come richiederla cliccando qui

 

Altri siti

Banner
Banner
Banner

Segui con noi...

www.epocachestoria.it

Il servizio sul raduno Bandiera Gialla nella

puntata 60 di EpocaCheStoria!!