Home
Agriumbria 2019 PDF Stampa E-mail

Trattori d’epoca in esposizione per i 100 anni del primo trattore FIAT 
L’Automotoclub Storico Assisano spolvera i suoi gioielli

Agriumbria 2019 - www.asaclubassisi.comCome nelle precedenti edizioni l’Automotoclub Storico Assisano (ASA) sarà presente alla 51° edizione di Agriumbria, importante evento fieristico, riferimento nazionale per il settore agricolo e zootecnico, che si terrà al centro fiere Maschiella dal 29 al 31 marzo. L’evento è patrocinato dalla Provincia di Perugia, dalla Regione Umbria e dal Comune di Bastia Umbra. Lo stand dell’ASA quest’anno troverà spazio in una diversa location a causa dei numerosi espositori che vogliono essere presenti a questa vetrina-mercato del settore. Gianfranco Tardioli, vicepresidente del club di Assisi, ha organizzato uno stand riservato agli appassionati delle macchine agricole, che potranno ammirare otto mezzi costruiti dal 1930 al 1960. “Il 2019 – ha detto Tardioli - è per il marchio FIAT un anno importante perché decorrono i 100 anni dalla costruzione in serie del primo trattore, il Fiat 702, che vendette in un solo anno circa 1000 pezzi. Era una macchina solida, adatta alle terre più tenaci. Invito tutti i visitatori a venirci a trovare al nostro stand anche per informarsi sulle omologazioni ASI di questi mezzi che hanno rappresentato la storia del nostro paese e che, grazie alla cura e all’attenzione dei proprietari, possono diventare veri e propri pezzi da museo a cielo aperto”. 

Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano

vai alla galleria foto 2018
 
Sentieri Francescani 2019 PDF Stampa E-mail

Torna la manifestazione “Sentieri Francescani” organizzata dall’Automotoclub Storico Assisano (6-7 aprile)
Da Assisi ad Ancona per consegnare la “Fiaccola Votiva” nella chiesa di San Francesco alle Scale

Sentieri Francescani 2019 - www.asaclubassisi.comParte ancora una volta dalla Tomba di San Francesco in Assisi la “Fiaccola Votiva” che, ogni anno, le auto dell’Automotoclub Strico Assisano si onorano di portare nei tanti luoghi toccati  dal santo nella sua  vita terrena, grazie alla manifestazione “Sentieri Francescani” (manifestazione turistica legata al trofeo Marco Polo) che si volgerà il 6 e 7 Aprile lungo il tragitto Assisi-Ancona. Il desiderio di San Francesco d’Assisi è sempre stato quello di raggiungere tutti gli uomini, per annunciare loro il Vangelo della salvezza, questo il motivo dei tanti viaggi di Francesco che lo portarono a toccare diverse regioni del centro Italia. Quest’anno la manifestazione “Sentieri Francescani” accenderà la lampada votiva nella chiesa di San Francesco alle Scale (al termine della messa domenicale delle ore 11,15). La città di Ancona ha un legame molto profondo con il Santo che arriva lì nel 1219 per imbarcarsi per l'Egitto e la Palestina, dove da due anni era in corso la quinta crociata. La narrazione dell'incontro tra Francesco e il Sultano ci è pervenuta da biografi francescani, testimonianze cristiane e arabe, e da San Bonaventura che nei suoi scritti racconta l’annuncio della fede cristiana al Sultano, incredibilmente impressionato dal carisma del Santo. Il programma della due giorni prevede per venerdì 5 aprile alle ore 18, la consegna della “Lampada della Luce” da parte del Padre Custode della Basilica di San Francesco al Presidente dell’ASA Enzo Tardioli. Sabato 6 aprile le iscrizioni degli equipaggi saranno nella Piazza del Comune, con la partenza del corteo della auto storiche alle ore 9,30 in direzione Ancona. Nel pomeriggio visita alla città di Recanati, alla Casa di Leopardi e al “Giardino dell’Infinito”. Domenica 7 aprile è prevista la visita guidata alla Città di Ancona e la consegna della Lampada Votiva alle autorità religiose di Ancona, nella chiesa di San Francesco alle Scale che fu fondata nel 1323 dai Francescani. 



Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano

Scarica il programma qui !



 
Premiazioni ASI 2019 PDF Stampa E-mail

A Torino premi e riconoscimenti per l’ASA

Premiazioni ASI 2019 - www.asaclubassisi.com


La passione è quell’elemento in più che permette il superamento dei propri limiti a favore di un più alto obiettivo, condiviso da più persone.

L’Automotoclub Storico Assisano (ASA), da trent’anni, lavora e spinge su questo elemento essenziale e i risultati si vedono. A Torino, nell’ambito della cerimonia di premiazione annuale di tutte le tipologie di campionati organizzati dalle Commissioni manifestazioni auto, moto, veicoli utilitari e militari, sono state consegnate le ambite Manovelle e Pedivelle d’oro ed i premi speciali di merito.

Al club di Assisi sono stati consegnati cinque premi: il riconoscimento per l’attività di club 2018, la Pedivella d’Oro (2 ° classificato), un encomio per le manifestazioni di punta del club, riservata alle auto, “Sentieri Francescani”, un altro encomio per la nuova sfida del club: il raduno "Castelli del Chiascio" riservato alle moto.

Riceve un premio speciale anche la manifestazione "Trattori in Festa" dedicata ai trattori d’epoca, arrivata alla 13esima edizione, che vede come organizzatore, insieme al club, Gianfranco Tardioli coordinatore sottomissione ASI per i veicoli utilitari e industriali.

Podio completamente umbro per il trofeo nazionale Marco Polo che vede al primo posto Duilio Meschini, a seguire Evelio Costantini e Daniele di Lazzaro. Un risultato importante questo, che conferma il radicato spirito aggregativo dei club federati ASI del centro-sud, realtà sempre più importanti nel motorismo d’epoca.

“Il nostro è un gruppo affiatato – ha detto Enzo Tardioli, da dieci anni Presidente Club ASA - che lavora insieme da molto tempo. Quest’anno festeggeremo i trent’anni dalla nascita dell’Automotoclub Storico Assisano. Eravamo un gruppo di persone che condividevano la passione per il motorismo d’epoca mentre ora, i fondatori, insieme a tanti soci, cercano di mettere la loro esperienza all’interno del Club per far crescere i giovani. I nostri raduni sono molto seguiti perché amiamo il nostro territorio e quando arrivano equipaggi da fuori regione cerchiamo di far vedere loro l’Umbria nascosta… quella più bella! Un’altra carta vincente è l’allegria e il divertimento, elementi che non mancano mai nei nostri raduni”.

Donatella Binaglia 
Ufficio Stampa A.S.A


 
In arrivo.. PDF Stampa E-mail

Il 6 Gennaio 2019
vi aspettiamo a S.Maria degli Angeli per ...

Befana dei Priori 2019 - www.asaclubassisi.com



 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 2 di 36
 

Tutti gli eventi del 2019

6 Gennaio 2019
Befana del Priore

20 Gennaio 2019
Piatto di Sant’Antonio (foto 2018)

10 Febbraio 2019
Pranzo Sociale

29 - 31 Marzo 2019
Agriumbria
esposizione storica di trattori d'epoca 
 (foto 2018)

6 - 7 Aprile 2019
Sentieri Francescani
Assisi - Ancona  (foto 2018)
(auto)

18 - 19 Maggio 2019
"Fiat/Lancia che passione!"
Mostra Scambio a Bastia Umbra (PG)

1 - 2 Giugno 2019
Bandiera Gialla 
 (foto 2018)
(moto dal 1960 al 1997)

9 Giugno 2019
Il topo ad Assisi
(auto)

4 Agosto 2019
Castelli del Chiascio (foto 2018)
(Moto Regolarità fino al 1997)

18 Agosto 2019
Festa della Beata Vergine Maria

Morano Madonnuccia (PG)

25 Agosto 2019
Rievocazione storica del
Circuito della Valdichiana
 (foto)
(moto fino al 1960)

30 Agosto - 1  Settembre 2019
Trattori in Festa (foto 2018)

15 Settembre 2019
Rievocazione
IV coppa "CITTA' DI PERUGIA"
 (foto 2018)
(regolarità: moto fino al 1954, scooter fino al 1972)

29 Settembre 2019
Giro dei Colli Umbri (foto 2018)
(auto)

12 Ottobre 2019
30 anni di ASA
Serata di Gala

Tutte le foto del ...


Facebook

Placca del Club

La nuova placca del Club!

Non puoi non averla...

Scopri come richiederla cliccando qui

 

Altri siti

Banner
Banner
Banner
Banner

Segui con noi...

www.epocachestoria.it