Home
Trattori in Festa - Comunicato Stampa PDF Stampa E-mail

Nella piana di Bastia Umbra torna “Trattori in Festa” mietitura e trebbiatura all'antica (18 e 19 luglio)
L'ASA e la famiglia Tardioli organizzano da anni l'evento, tra i più seguiti dell'estate bastiola.

Trattori in Festa 2015 - www.asaclubassisi.com


Sferragliano con grinta e restano sempre macchine affascinanti che nel primo dopo guerra hanno permesso la ripresa economica dell'Italia. Sono i “Trattori d'epoca”; a loro è dedicata questa due giorni che l'ASA e la Famiglia Tardioli, da anni propongono per rendere protagonisti i lavori di un tempo e le antiche macchine. Quest'anno nella consueta gara di abilità, prevista per il pomeriggio di sabato, parteciperanno anche “alcune donne” trattoriste che si cimenteranno in un percorso ad ostacoli mentre domenica spazio ai bambini a sfidarsi alla guida dei vecchi trattori. Nella due giorni resteranno esposti nell'aia 60 trattori costruiti tra il 1920-1960, perfettamente conservati e funzionanti. “Siamo arrivati alla decima edizione di Trattori in Festa – ha affermato il Vicepresidente dell’ASA Gianfranco Tardioli - e con soddisfazione posso affermare che questo evento è diventato un appuntamento estivo ormai consolidato. Non è facile spostare questi mezzi visto il volume e il peso che hanno ma nonostante questo molti partecipanti, provenienti dalle campagne limitrofe dell’Umbria, riescono a venire e divertirsi riscoprendo i valori di un tempo”. Il programma prevede per sabato l’arrivo dei mezzi e nel pomeriggio gara di abilità con trebbiatura per adulti (domenica quella per bambini). La Domenica giro dell’aia e sistemazione dei mezzi per l’esposizione statica. Nel pomeriggio verrà effettuata la trebbiatura e aratura all’antica. Tutta la giornata sarà allietata da canti e balli di un tempo con l’accompagnamento del tradizionale “organetto”. Per bambini sarà allestito un carro itinerante che permetterà la visita del campo. La partecipazione è gratuita.

Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano


Scarica il volantino !!!

in collaborazione con il sito: Trattori d'Epoca.com



 
Sentieri Francecani PDF Stampa E-mail

Nel week end torna l'appuntamento con la manifestazione  “Sentieri Francescani”. La 'fiaccola votiva' in viaggio da Assisi verso Ascoli Piceno

Sentieri Francescani 2015 - www.asaclubassisi.comÈ questo il percorso che farà la 'Fiaccola votiva' consegnata dal custode del Sacro Convento di Assisi ai cinquanta equipaggi che sabato e domenica parteciperanno alla manifestazione “Sentieri Francescani”, organizzata dell’Automotoclub storico Assisano. Un evento questo ormai consolidato nel panorama del motorismo d’epoca tanto da essere considerato uno dei raduni più prestigiosi dell’Umbria. “Quest’anno – ha spiegato Enzo Tardioli, Presidente del club assisano – percorreremo strade uniche e suggestive che porteranno da Norcia ad Amatrice fino ad arrivare domenica ad Ascoli Piceno e poi a San Bendetto del Tronto. Lo scopo di questo evento è quello di far conoscere ai partecipanti gli itinerari più rappresentativi del Francescanesimo”. Il programma prevede la partenza per sabato, alle ore alle ore 9, da Piazza Santa Chiara in Assisi in direzione Amatrice. Domenica partenza per Ascoli Piceno dove, nella mattinata, avverrà la consegna della 'Fiaccola Votiva' e del Messaggio Francescano nella chiesa di San Francesco. Successivamente tutti i partecipanti prenderanno parte alla visita guidata del centro storico di Ascoli Piceno,  a bordo di un caratteristico trenino locale. La chiusura della due giorni motoristica avverrà a San Benedetto del Tronto dove le belle signore resteranno esposte lungo il viale del centro. La manifestazione gode del patrocinio del Comune di Assisi e della Provincia di Perugia.

Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano


Scarica il volantino !!!


 
"Bandiera Gialla" Comunicato Stampa PDF Stampa E-mail

Assisi - Tutti in sella...arriva la 14° edizione del “Bandiera Gialla”
30/31 maggio l'Automotoclub Storico Assisano punta verso il Lago di Bracciano

Bandiera Gialla 2015 - www.asaclubassisi.com


Aprire ai giovani centauri, a quelli a cui il vento in faccia fa salire l'adrenalina. A loro è rivolta la manifestazione, riservata alle moto dal 1960 al 1994, “Bandiera Gialla” organizzata dal Club A.S.A. (Automotoclub Storico Assisano), allo scopo di far avvicinare le nuove generazioni al motorismo d’epoca.  Quest’anno la partenza della carovana sarà dal piazzale antistante la pasticceria da Sandro a S. Maria degli Angeli alle ore 9 di sabato 30. Le strade che percorreranno i partecipanti al Bandiera Gialla andranno a toccare molti caratteristici borghi dell’Umbria e del Lazio. Il percorso prevede il passaggio per Amelia, Giove fino ad arrivare ad Anguillara Sabazio. La domenica è prevista la visita al Museo Storico dell'Aeronautica Militare di Vigna di Valle.
Quest'ultima è una frazione del comune di Bracciano e si trova nei pressi dell'omonimo lago, a pochi chilometri da Roma. Ospita una base dell'Aeronautica Militare, all'interno della quale si trova il Museo Storico dell'Aeronautica Militare, ricco di cimeli di particolare importanza (tra cui una collezione intitolata ad Umberto Nobile), il ReSMA ( Reparto Sperimentazione Meteorologica Aeronautica), il Centro Sportivo dell'Aeronautica Militare  (C.S.A.M.) ed una stazione ricevente del sistema satellitare Sicral. Il pranzo e i saluti avverranno presso il ristorante “L'Antico Frantoio” di San Gemini.

Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano


Scarica il volantino !!!

 
Successo della prima edizione di "Assisi in Rosa" PDF Stampa E-mail

Assisi in Rosa 2015 - www.asaclubassisi.com

45 equipaggi per la manifestazione “Assisi in Rosa”
Donne modelle per un giorno grazie al maglificio “Novella Confezioni” di Bastia Umbra


L'organizzazione ci sperava, le partecipanti lo volevano, tant'è che è filato tutto liscio e la manifestazione "Assisi in Rosa" è diventata un successo inatteso. Oltre 120 partecipanti hanno voluto essere presenti a questo evento dedicato alle donne-pilota che l'Automotoclub Storico Assisano ha proposto per questo inizio di primavera. Un bilancio decisamente positivo quello del raduno che ha visto le “pilotesse” cimentarsi con grazia ed allegria nella sfilata di moda proposta dal maglificio “Novella Confezioni” di Bastia Umbra, un'azienda a gestione familiare che opera nel settore da oltre 30 anni producendo capi di maglieria uomo, donna e bambino per le più grandi griffes.

Suggestivo e molto bello è stato il percorso scelto dagli organizzatori che hanno portato gli equipaggi, nella giornata di domenica, tra le colline umbre passando per Bevagna, Montefalco, Madonna della Stella, Cannaiola e Campello, fino  S. Anatolia di Narco per la visita al Museo della Canapa. Il centro museale, ancora in pieno allestimento, diventerà un museo diffuso in tutto il centro storico del paese e servirà a far riscoprire le tante qualità della canapa utilizzabile in molti settori, dal tessile fino a quello edile.

Donatella Binaglia
Ufficio Stampa Automotoclub Storico Assisano

Galleria fotografica

Video


 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 8 di 30
 

Tutti gli eventi del 2017

22 Gennaio 2017
PIATTO DI SANT’ANTONIO

31 Marzo - 2 Aprile 2017
AGRIUMBRIA

esposizione storica di trattori d'epoca

21/23 Aprile 2017
SENTIERI FRANCESCANI
(auto)

20/21 Maggio 2017
MOSTRA SCAMBIO a Bastia Umbra

27 Maggio 2017
Sessione ASI Omologazione Moto a Bastia Umbra

17/18 Giugno 2017
BANDIERA GIALLA (moto)

22/23 Luglio 2017
TRATTORI IN FESTA

27 Agosto 2017
Rievocazione storica del
CIRCUITO DELLA VALDICHIANA
(moto)

10 Settembre 2017
Rievocazione
IV COPPA CITTA' DI PERUGIA
(regolarità)

17 Settembre 2017
ASA IN VOLO
(moto, auto, trattori ed aerei !!)

Tutte le foto del ...


Facebook

Placca del Club

La nuova placca del Club!

Non puoi non averla...

Scopri come richiederla cliccando qui

 

Altri siti

Banner
Banner
Banner

Segui con noi...

www.epocachestoria.it

Il servizio sul raduno Bandiera Gialla nella

puntata 60 di EpocaCheStoria!!

World Tourism Expo

Donatella Binaglia intervista il Presidente dell'ASI, avv. Roberto Loi

Donatella Binaglia intervista il Presidente dell'ASI, avv. Roberto Loi  (link)