Home Rassegna Stampa
Rassegna Stampa
Racconti degli eventi
Mercoledì 19 Maggio 2010 01:00
La Nazione - 19 Maggio 2010
 
PDF Stampa E-mail
Racconti degli eventi
Domenica 14 Marzo 2010 00:00

 Comunicato stampa 

OLD TIME SHOW 2010 SUPERA SE STESSA: GRANDE SUCCESSO PER LE MOSTRE TEMATICHE DELL'EDIZIONE APPENA CONCLUSA. IN VETRINA VEICOLI DA MERAVIGLIA CHE ANCHE QUEST'ANNO HANNO RICHIAMATO UN FOLTO PUBBLICO.

 

Grande apprezzamento del pubblico per la manifestazione, non solo punto di riferimento nel settore, ma anche prestigiosa galleria storica apprezzata da esperti e dai non addetti ai lavori. E per il 2011 si parla di una esposizione dedicata ai principali costruttori nazionali di auto e moto.

Forlì 17 marzo 2010 - Old Time Show ha fatto centro anche quest'anno, regalando gioie ai visitatori che hanno scelto di ammirare le collezioni e le tematiche che la Fiera di Forlì ha messo in esposizione lo scorso weekend. Nonostante la concomitanza con altre manifestazioni del settore e il richiamo della primavera, in circa ventimila hanno affollato la storica manifestazione forlivese, prendendo d'assalto le biglietterie sin dalla prima mattinata di sabato, giornata di apertura dell'evento, inaugurato dal Ministro Matteoli. Pubblico proveniente da oltre Romagna, che si è mosso un po' da tutto il Centro-Nord Italia, per ammirare soprattutto le Alfa Romeo più belle, eccezionalmente raccolte in Fiera a Forlì: ad Old Time Show hanno trovato spazio, evento assai raro, anche alcuni pregevoli pezzi delle origini, come una Darracq del 1904 (antenata dell'Alfa Romeo); e poi altri esemplari di epoca fino ai modelli dei giorni nostri, dalle auto sportive a quelle da rally e da corsa, fino alle più moderne utilitarie.

Fiera di Forlì che si conferma illuminata nella scelta dei propri partner, che contribuiscono a fare di Old Time Show ogni anno una manifestazione accreditata e oggetto di interesse di appassionati, giornalisti del settore e collezionisti, ma anche di giovani e meno giovani a caccia di curiosità di pezzi di ricambio, o anche solo desiderosi di rivivere le emozioni del passato dalla viva voce dei loro protagonisti, come Leopoldo Tartarini, già pilota ducati, ora imprenditore con la sua Italjet, fabbrica bolognese di motocicli; o Mario Lega, campione del mondo della 250 nel 1977 e due volte campione italiano nella 350 (1974 e 1977), oggi commentatore sportivo, che hanno suscitato l'entusiasmo del pubblico nel pomeriggio del sabato.

Tra i pezzi più ammirati la storica Alfetta di Fangio e la P2, non da meno sono state anche le vetture con carrozzeria Zagato, che deve la sua fortuna proprio alle Alfa realizzate negli anni trenta. Ad Old Time Show c'erano infatti un Giulietta SZ del '62, una Giulia TZ 1 del '64 e tanto altro.
Mentre pezzi particolarmente apprezzati dagli intenditori sono state le declinazioni Alfa Romeo per la nautica e l'aeronautica, con il modello Alfa 115 realizzato in oltre 500 versioni, nel trentennio compreso tra il 1926 ed il 1956, realizzando modelli che arrivarono ad impiegare fino 215 cavalli e che trovarono applicazione principalmente nei velivoli da addestramento.

Non solo della centenaria Alfa Romeo si è parlato quest'anno, ma anche di Italjet, eccellenza emiliana con la sua produzione dal design ricercato e dall'indiscutibile eleganza. E di veicoli da record, costruiti in officina con il solo obiettivo di superare i limiti di velocità, una sorta di meteore che hanno brillato una sola volta, sufficiente però a far conquistare loro un posto nella storia.

Premiati dunque gli sforzi degli organizzatori in un periodo in cui gli eventi fieristici stentano a raccogliere successi, complice anche la difficile situazione economica, che costringe molti espositori a rinunciare a vetrine di sicuro successo per l''inevitabile taglio degli investimenti. Non è stato infatti il caso di Old Time Show, che ogni anno è una meta ambita dagli operatori del settore d'epoca, da ricambisti e venditori che, confermando una tendenza avviata lo scorso anno, già durante la manifestazione hanno confermato la loro presenza alll'ottava edizione della manifestazione.

L'appuntamento per la prossima edizione di Old Time Show è fissato per il 12 e 13 marzo 2011, quando appassionati d'auto e di moto troveranno due nuove mostre collaterali ad attenderli nei padiglioni di Via Punta di Ferro. Dopo i Veicoli da record, Italjet ed Alfa Romeo, il prossimo anno, si attendono due retrospettive dedicate ai più noti e prolifici costruttori di auto e moto italiani. Un'altra celebrazione del made in Italy, dunque, sempre in collaborazione con le principali aziende italiane. Dopo la collaborazione avviata quest'anno con Alfa Romeo e con il suo Museo storico, infatti si stanno allacciando nuove partnership per regalare anche nel 2011 al pubblico di Old Time Show, un'offerta di sicuro interesse. Continua la collaborazione, ormai decennale con ASI, la principale associazione del settore, che aderisce alla Federazione Internazionale del Motorismo storico.
Un ringraziamento particolare va anche ali Club Il Velocifero e CRAME, anima della manifestazione sin dalla sua origine.

Aggiornamenti e notizie su Old Time Show come sempre su www.oldtimeshow.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Tel 0543.793511




Fiera di Forlì - Via Punta di Ferro - 47122 FORLI' - Tel. 0543.793511 - Fax 0543.724488
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - web site: www.fieraforli.it
 
PDF Stampa E-mail
Racconti degli eventi
Domenica 27 Settembre 2009 01:00




L'ultimo evento del Club nel 2009:

BANDIERA GIALLA

Assisi 27 Settembre 2009

Assisi - Foligno - Sellano - Borgo Cerreto, Rasiglia, Vallo di Nera.



L’Automotoclub Storico Assisano organizza il motoraduno “Bandiera Gialla”. Il club festeggia 20 anni di attività.

Il vento sul viso, il rombo rotondo di una moto costruita almeno 40 anni fa, sono alcuni degli elementi che compongono la passione per le moto d’epoca. L’Automotoclub Storico Assisano da 20 anni coltiva questa passione che oggi condivide con 1300 iscritti. L’ultimo appuntamento del ricco carnet di eventi estivi è il Moto raduno “Bandiera Gialla” al quale potranno partecipare moto costruite tra il 1950 e il 1989. Per incentivare i giovani il Club ha stabilito che l’iscrizione sarà gratuita per i conduttori nati dopo il 1982. Questo permetterà la partecipazione di equipaggi molto giovani che preferiscono due ruote meno impegnative e più facilmente utilizzabili. La manifestazione, iscritta nel calendario ASI (Automotoclub Storico Italiano), come sempre vedrà i centauri avventurarsi in un percorso, scelto attentamente dagli organizzatori, nel quale si possa godere a pieno la bellezza dei panorami umbri. Quest’anno la partenza è prevista per le 9 dal Camping Internazionale di Assisi, dove sarà offerta una ricca colazione, per poi dirigersi verso Foligno, Sellano, Borgo Cerreto e Rasiglia. Nel centro storico di quest’ultimo i partecipanti potranno degustare un’ottima merenda. L’ultima tappa porterà il gruppo a Vallo di Nera dove, dopo pranzo, sarà possibile visitare il bel borgo montano. Sono 20 anni che l’Auto Moto Club Assisano organizza manifestazioni legate alle belle auto di un tempo, per questo il Direttivo del club festeggerà presto questa ricorrenza con una Cena di Gala aperta a tutti i suoi iscritti.

Donatella Binaglia

PER INFORMAZIONI, consulta la pagina dei contatti oppure telefonare a:

Tel. 075.8043880
Tel. 338.8636571


 
PDF Stampa E-mail
Racconti degli eventi
Sabato 27 Giugno 2009 01:00

Sentieri Francescani

Assisi 27 e 28 Giugno 2009

Assisi - Monteleone di Spoleto



Istituto Italiano design L'Automotoclub Storico Assisano, federato A.S.I., con il patrocinio dei Comuni di ASSISI e della Presidenza del Consiglio Regionale - Umbria, organizza nei giorni 27 - 28 Giugno 2009 una manifestazione per auto storiche omologate A.S.I. denominata Sentieri Francescani.

Questo evento di carattere turistico-culturale, ha lo scopo di far conoscere ai partecipanti gli itinerari più rappresentativi del Francescanesimo in Umbria.

P R O G R A M M A - Percorso per l'anno 2009: ASSISI - MONTELEONE DI SPOLETO

Sono ammesse le auto omologate A.S.I. costruite fino al 1986. nella speranza di annoverarLa tra i partecipanti gradisca i più cordiali saluti.

PER INFORMAZIONI, consulta la pagina dei contatti oppure telefonare a:

Sig. Enzo Tardioli Tel. 333.3284086
Sig. Silvano Roccaforte Tel. 347.6810623


 
«InizioPrec.12345Succ.Fine»

Pagina 5 di 5
 

Collezione ASI Morbidelli

Tutti gli eventi del 2023

PROGRAMMA PROVVISORIO

22 Gennaio 2023
Piatto di Sant’Antonio (foto 2019)

5 Febbraio 2023
Assemblea Generale e pranzo (foto 2019)

31 Marzo - 2 Aprile 2023
Agriumbria (trattori)

22-23 Aprile 2023
Sentieri Francescani
Trofeo Marco Polo (foto 2022)
(auto)

20-21 Maggio 2023
Mostra Scambio
Bastia Umbra  (foto 2019)
(auto,moto)

18 Giugno 2023
Giro dei Colli Umbri
(auto)

30 Luglio 2023
Castelli del Chiascio (foto 2022)
(Regolarità Moto fino al 1990)

9-10 Settembre 2023
Rievocazione
IV coppa "CITTA' DI PERUGIA" (foto 2022)
(regolarità: moto e scooter fino al 1975)

24 Settembre 2023
ASA in VOLO
Giornata Naz. Del Veicolo D’Epoca 
(foto 2022)
(auto, moto e trattori)

Attività del Club

Si informano i gentili soci che le attività di segreteria del Club si svolgono con orari normali ( tutti i LUNEDI' dalle ore 21.00 alle ore 23.00 ) nel rispetto delle normative sanitarie vigenti.
Per l'accesso alla Segreteria è obbligatorio l'uso della mascherina.


Fotoricordi del 2019

Segui con noi...

www.epocachestoria.it